Pontecagnano, attraversa i binari e viene investito dal treno: ricoverato 64enne
treno76
Fonti Foto
Pontecagnano. Questa mattina, nella zona del cimitero degli inglesi tra Pontecagnano e Montecorvino Rovella, un uomo di 64 anni è stato investito da un treno. Il fatto è successo intorno alle 9 e, dalle prime indagini, seppur ancora provvisorie, è emerso che l'uomo stava cercando di attraversare i binari ferroviari senza rendersi conto del sopraggiungimento del convoglio. L'anziano è stato prontamente trasportato all'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" in codice rosso, in quanto ha riportato numerose ferite e lacerazioni molto importanti soprattutto agli arti inferiori. Il magistrato di turno ha delegato sia i carabinieri del nucleo di Battipaglia sia gli agenti della polizia ferroviaria di Pontecagnano, accorsi sul luogo del misfatto, a fornire nei prossimi giorni le dinamiche precise dell'accaduto. L'incidente ha avuto ripercussioni sulle corse giornaliere dei treni, soprattutto sulla linea Salerno-Battipaglia che è stata bloccata fino alle 12 circa. Qualche problema anche per le altre linee di passaggio nella zona con alcune macchine costrette a registrare ritardi anche di 40-50 minuti e con la cancellazione di una corsa regionale. Quello di oggi va ad aggiungersi ad altri due casi di incidenti ferroviari. Lo scorso 2 gennaio, infatti, un treno investì ed uccise un uomo nei pressi della stazione di Battipaglia mentre il 9 gennaio un caso analogo è stato registrato nel comune di Albanella. Per quanto riguarda le condizioni dell'anziano coinvolto nell'incidente di oggi, a parte le sopracitate lesioni alle gambe non ci dovrebbero essere altri rilevanti problemi.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU PICENTINI POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE