Pontecagnano, in possesso di droga e soldi: 48enne finisce nei guai
spacciodroga43
Fonti Foto
Pontecagnano. Nella giornata di ieri uno spacciatore di Pontecagnano, di 48 anni, è stato nuovamente arrestato dai carabinieri dopo il fermo e il conseguente provvedimento agli arresti domiciliari del 28 gennaio scorso. L'uomo, le cui iniziali sono C.V., stava già scontando i domiciliari dopo un primo fermo nell'agosto scorso quando venne trovato in possesso di 1 kg e 200 grammi di cocaina che teneva nascosto nella ruota di scorta della sua vettura. Durante la perquisizione i carabinieri della zona sono stati anche insospettiti dalla moltitudine di persone presenti nell'abitazione del 48enne, nonostante le prescrizioni che gli erano state imposte, ed hanno rinvenuto 32 grammi di hashish e quasi 600 euro in contanti. Sempre nella giornata di ieri un'altra scoperta. Nel corso di un controllo a carico dell'uomo, disposto dalla compagnia di Battipaglia, i carabinieri della stazione di Pontecagnano hanno trovato il soggetto in possesso di 35 grammi di hashish e due coltelli nascosti in un locale nei pressi del domicilio dello spacciatore. Immediato il fermo dei carabinieri che lo hanno rinchiuso nel carcere di Fuorni.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU PICENTINI POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE