Luci d'Artista, la Blachere Illumination fa ricorso: il Sindaco si mostra sereno
luciartista16
Fonti Foto
Salerno. Luci d'Artista a rischio? Il sindaco di Salerno afferma categoricamente di no e spiega quanto sia infondata la possibilità di un ricorso. La società francese Blachere Illumination ha presentato nei giorni scorsi un ricorso al Tar per contestare il secondo posto nella procedura di gara indetta dal Comune di Salerno ma il primo cittadino Napoli si è mostrato estremamente tranquillo ed ha motivato il perché: "Chi paventa questa ipotesi si sbaglia. In Italia c'è l'abitudine, oserei dire il piacere, di fare ricorso al Tar. Noi però - ha aggiunto Napoli - abbiamo la tranquillità degli atti compiuti e non credo che ci saranno particolari problemi. Stiamo seguendo l'intera vicenda con attenzione e zelo. Non c'è sostanza per il ricorso, si tratta di una kermesse a carattere internazionale quindi va da sé che richiami gruppi agguerriti ed interessati. Se qualcuno ritiene di essere stato vulnerato presenterà il suo ricorso al Tar e noi lo valuteremo. Ma credo che non ci siano proprio le basi". Insomma, il taglio del nastro per la nuova edizione di Luci d'Artista, previsto per il prossimo 3 novembre, dovrebbe essere confermato.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU SALERNO CITTA' POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE