Terremoto, scossa di magnitudo 3.8 a Padula: nessun danno a persone o cose
terremotocilento22
Fonti Foto
Padula. Torna a tremare la terra in provincia di Salerno. Dopo la scossa di pochi giorni fa ad Albanella, la notte scorsa si è verificato un sisma a Padula, nel Vallo di Diano, alle ore 00.38. L'epicentro è stato individuato ad una profondità di 11 km ed il sisma è stato avvertito chiaramente da tutta la popolazione, molti infatti, comprensibilmente preoccupati, sono usciti in strada. Per fortuna non sono stati registrati danni a persone o cose ma lo spavento è stato tanto. Il terremoto è stato avvertito distintamente anche negli altri paesi del Vallo, come Sala Consilina, Buonabitacolo, Polla e Caggiano, in Cilento e nell'area dell'Alto Sele e Tanagro.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU VALLO DI DIANO POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE