Polla, accendono una stufa con l'alcool: madre e figlia ustionate
ambulanzanotte44
Fonti Foto
Polla. Incidente domestico a Polla nella serata di ieri. Una donna di 40 anni insieme alla figlia di 13 ha cercato di accendere una stufa utilizzando l'alcool ma le fiamme propagatesi hanno ustionato entrambe. Grazie ai vicini di casa che hanno allertato il 118, tutte e due sono state soccorse e trasferite d'urgenza in ospedale: la signora è attualmente ricoverata in gravi condizioni presso il reparto grandi ustionati del "Santobono" di Napoli mentre la bambina è nel reparto di pediatria del medesimo nosocomio e per lei la prognosi è di 30 giorni.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU VALLO DI DIANO POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE