Pontecagnano, al Museo Archeologico si festeggiano 10 anni di attività
museopontecagnano15
Fonti Foto
Pontecagnano. Sabato 2 e domenica 3 Dicembre il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano, in collaborazione con il Comune di Pontecagnano Faiano, in occasione del decimo anniversario dell'inaugurazione del Museo, propone una due giorni ricca di iniziative e aperture straordinarie. Sabato 2 alle ore 10 si terrà la staffetta dei bambini e l'incontro con le istituzioni: in questa speciale occasione il Museo apre le porte agli alunni degli istituti scolastici cittadini che quotidianamente animano gli spazi museali e partecipano con entusiasmo a numerose attività didattiche. Percorrendo le strade principali della città, bambini e ragazzi realizzeranno una staffetta che si concluderà al Museo, dove incontreranno le istituzioni e riceveranno un'accoglienza "a sorpresa". Sempre sabato, dalle ore 19 alle ore 22, ci sarà l'inaugurazione della mostra di pittura di Romeo Basso: Atmosfere nitide e rigore formale caratterizzano le tele di Romeo Basso, restauratore presso il laboratorio del Museo e pittore con all'attivo diverse mostre personali e collettive. Realizzate con tecnica fotografica ed estrema disciplina pittorica, le sue nature morte rappresentano un chiaro omaggio ai grandi maestri del genere, proponendosi come composizioni iperrealiste e al tempo stesso eclettiche. In occasione del suo decimo anniversario il Museo di Pontecagnano rende omaggio ad una personalità che da anni si occupa con dedizione al restauro dei reperti archeologici provenienti dagli scavi ed esposti nelle sale. La serata si concluderà con una degustazione e con musica live. La mostra sarà visitabile fino al 14 gennaio 2018. Il costo del biglietto d'ingresso intero è di 2 euro fatte salve le riduzioni e gratuità previste. Domenica 3 Dicembre alle ore 18 la storia recente del Museo sarà al centro dell'incontro con i protagonisti della fase di progettazione e realizzazione del Museo e dell'allestimento. Saranno inoltre approfondite le attività di promozione del patrimonio culturale svolte dal Museo, con focus dedicati ai progetti di valorizzazione già realizzati e alla programmazione futura. I saluti saranno affidati ad Anna Imponente, Ernesto Sica, Lucia Zoccoli. Interverranno Luca Cerchiai, Claudio Gubitosi, Giuliana Tocco, Gina Tomay. L'ingresso è gratuito. Sempre domenica, dalle ore 19.30 alle ore 22, i reperti più significativi del Museo saranno raccontati attraverso videoproiezioni che renderanno ancora più suggestivo il percorso di visita. L'installazione sarà visitabile per tutto il periodo delle festività natalizie fino al 14 gennaio 2018. A seguire brindisi di buon compleanno. L'ingresso è gratuito.
 
   
Articolo contenuto in
  Cultura  
SU MOSTRE E MUSEI POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE