Ospedale Salerno, 51enne partorisce una splendida bimba
gravidanza51
Fonti Foto
Salerno. Lo scorso 7 ottobre, al "Ruggi" di Salerno, una donna di 51 anni ha partorito una bimba. Ovviamente, l'evento ha suscitato stupore e persino la nota trasmissione Rai de "La vita in diretta" si è interessata alla nascita delle piccola Elisa. La gravidanza presentava alcune problematiche, infatti la signora soffriva di nefropatia, patologia che le aveva causato un aumento del peso corporeo di 16 kg in circa una settimana, con una notevole diminuzione nella produzione di urina. Inoltre, la signora aveva un bendaggio gastrico che, nel corso della gravidanza, si era spostato causandole dolori molto intensi ed una flebopatia che aveva provocato profondi edemi alle gambe. La paziente è stata ricoverata per circa tre settimane all'interno del reparto "Gravidanze a rischio" e la sua salute è stata monitorata da un team di specialisti che hanno deciso di procedere in questo modo: il dottor Vincenzo Pilone ha riposizionato il bendaggio gastrico ed il dottor Attilio Naddeo, specialista in chirurgia vascolare, si è occupato della flebopatia associata insieme al dottor Giuseppe Palladino, nefrologo. La gravidanza, durata 38 settimane, si è conclusa felicemente con un parto cesareo grazie all'equipe diretta dal dottor Raffaele Petta e dagli specialisti Mario Polichetti, Joseph Alliegro e dall'ostetrica Marilena Cirigliano. La piccola Elisa e la sua mamma godono di ottima salute.
 
   
Articolo contenuto in
  Salute  
SU MEDICINA E PREVENZIONE POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE