Scuola, si oppone al trasferimento al Nord: prof vince il ricorso
professoressa77
Fonti Foto
Salerno. Spunta la speranza per i tanti docenti che dopo l'assunzione erano stati letteralmente "colpiti" dal provvedimento di trasferimento verso le regioni del Centro-Nord voluto dalla cosiddetta Buona Scuola. Come rivela il quotidiano "Il Mattino", il tribunale di Salerno ha dato ragione a una docente salernitana di scuola elementare che, nei giorni scorsi, si era opposta al provvedimento di trasferimento in Emilia Romagna secondo quanto stabilito dal cervellone del Ministero dell'Istruzione. E' il primo provvedimento di un giudice in Italia, che di fatto sospende il trasferimento. Solo in provincia di Salerno, infatti, sono 239 le maestre trasferite in Lombardia, 33 in Piemonte, 100 in Toscana, 20 in Liguria e ben 84 in Emilia Romagna. Da ieri tutto può essere rimesso in discussione.
 
   
Articolo contenuto in
  Scuola  
SU MONDO SCUOLA POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE