Salerno, al via la rassegna "A maggio piovono storie"
alunni87
Fonti Foto
Salerno. L'Amministrazione comunale di Salerno, facendo seguito alle attività del Progetto "Salerno Città Educativa", ha aderito alla manifestazione nazionale "Il Maggio dei libri" promossa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. A tal fine, in collaborazione con l'Associazione Arteria, è stato attivato il Progetto "A Maggio piovono storie", rivolto ai bambini delle scuole dell'infanzia e primarie e alle loro famiglie. Sono previsti quattro incontri di letture animate nei quali la narratrice Flavia D'Aiello proporrà il libro utilizzando la voce, il gesto, gli elementi di scena e il supporto visivo del teatro di figura (ombre, burattini, pupazzi), sui seguenti temi: legalità: "Pinocchio? una storia di carta", liberamente ispirata ai libri "Pinocchio" di Carlo Collodi e "Pinocchio nel paese dei diritti" edito dall'Unicef; paesaggio: "Che viaggio! Ovvero la tragicomica historia di un uomo chiamata Odisseo," liberamente ispirata al libro "Odissea: viaggio del poeta intorno a Ulisse" di Tonino Guerra. Il calendario degli incontri, che si terranno dalle ore 18.00 alle ore 19.00, è così articolato: 6 maggio (Parco di Villa Carrara) "Pinocchio? una storia di carta"; 13 maggio (atrio Scuola Lanzalone) "Che viaggio! Ovvero la tragicomica historia di un uomo chiamato Odisseo"; 20 maggio (Parco Pinocchio) "Pinocchio? una storia di carta"; 27 maggio (parco di Villa Carrara) "Che viaggio! Ovvero la tragicomica historia di un uomo chiamato Odisseo".
 
   
Articolo contenuto in
  Scuola  
SU MONDO SCUOLA POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE