Unisa, 21enne affetta da meningite: scatta la profilassi
unisasalerno02
Fonti Foto
Fisciano. Una studentessa di 21 anni, originaria della provincia di Avellino, è affetta da meningite meningococcica. La giovane, iscritta al terzo anno della facoltà di "Beni Culturali e Discipline delle Arti e dello Spettacolo", ha frequentato dal 27 marzo al 5 aprile le aule 11, 16 e 20 del Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali, lo scorso 3 aprile ha frequentato l'aula di informatica della Biblioteca Umanistica ed il 31 marzo ha partecipato ad una visita culturale con i compagni di corso in diversi musei della città di Salerno. Le Asl di Avellino, Salerno e Napoli hanno deciso di sottoporre a profilassi tutti coloro che hanno avuto contatti con la giovane in questo lasso di tempo. Pertanto, è necessario che coloro che hanno frequentato questi luoghi dalla fine di marzo agli inizi di aprile contattino il proprio medico di base per richiedere la prescrizione della dovuta chemioantibioticoprofilassi.
 
   
Articolo contenuto in
  Scuola  
SU UNIVERSITA' POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE