Pallamano, l'Handball Lanzara conquista l'A2 con largo anticipo
handballlanzara33
Fonti Foto
Castel San Giorgio. E' arrivata con quattro turni di anticipo, al termine di una partita tesa ma gestita per l'intero arco dei sessanta minuti di gioco, la promozione in serie A2 della Givova Handball Lanzara 2012. La formazione cara al presidente Sica si è assicurata il prestigioso traguardo superando, tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo, l' Olimpia La Salle nell' incontro valevole per la prima giornata di fase ad orologio del campionato interregionale di pallamano di Serie B maschile. Come disposto dalla Federazione Italiana Giuoco Handball con apposita circolare, saranno tre le formazioni che potranno godere del salto di categoria e la Givova Handball Lanzara ha già matematicamente raggiunto l' obiettivo. Tanta, se non troppa, è stata la tensione in casa rossoblu alla vigilia del match per l' importanza della posta in palio, che ha sicuramente influito sulla prestazione dei salernitani che avrebbero potuto assicurarsi i tre punti con maggiore tranquillità. Ancora una volta l' Olimpia La Salle si è dimostrato un avversario ostico con buone potenzialità, ma i salernitani per la terza volta su altrettanti incontri hanno avuto la meglio, e stavolta la vittoria ha avuto un sapore molto più dolce. L' incontro è stato molto contratto nelle prime battute di gioco,con le squadre a segno in maniera alternata fin quando il Lanzara piazza un mini-break che è valso il momentaneo 8 - 5 con le compagini giunte negli spogliatoi sul 10 - 7. Nella ripresa l' Olimpia La Salle è riuscito a risalire la china ma la Givova Handball Lanzara ha risposto con un parziale di 7 -1 in proprio favore che ha chiuso definitivamente l' incontro. Nell' ultimo quarto di gara è stato datospazio a tutti gli effettivi delle fila rossoblu, con un importante minutaggio per i sedicenni Carpino e Ginolfi. Il match si è chiuso, così, sul finale di 20 - 15 in favore della Givova handball Lanzara 2012 che ha potuto festeggiare la promozione in Serie A2 ed il mantenimento della seconda posizione in classifica. "Sicuramente è un sogno che si realizza - ha dichiarato al termine del match il presidente Domenico Sica - è impossibile dimenticare quella sera d' estate di cinque anni fa quando ci è balenata l' idea di mettere in piedi quella che, ormai, col corso degli anni è diventata una bella realtà. Senza dubbio nelle prossime settimane ci sarà modo di approfondire tutta la nostra storia, è chiaro che adesso siamo contenti per questo importante traguardo ed avremo modo di festeggiarlo come si deve, ma ora come ora restiamo coi piedi per terra perchè innanzitutto restano ancora quattro gare da disputare, senza dimenticare che dovremo affrontare il Fondi nel match che, con molta probabilità, andrà a stabilire la seconda posizione in classifica. Siamo carichi e motivati a difendere il secondo posto - conclude Sica - nel prossimo fine settimana affronteremo Scafati facendo del nostro meglio per arrivare pronti allo scontro diretto contro la formazione laziale".
 
TABELLINO
GIVOVA HANDBALL LANZARA 2012 - OLIMPIA LA SALLE 20 - 15
GIVOVA HANDBALL LANZARA 2012: Attanasio 2, Di Filippo 4, Di Martino C., Giorgio, Grimaldi, Morese 3, Pecoraro 3, Russo 4, Sica 4, Zarrella, Di Martino F., Ferrara, Carpino, Ginolfi. Dir. Resp: Capaldo
OLIMPIA LA SALLE: Chiariello 1, Palomba G. 1, Bove 1, Scognamiglio, Barbato, Ortieri 3, Rapilano, Rivieccio D. 5, Rivieccio A. 1, Ternia, De Rosa 3, Pistone, Speranza, Palomba V. All: Rivieccio
Arbitri: Formisano - Morra
 
 
   
Articolo contenuto in
  Sport  
SU SPORT POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE