Sanseverinese, al via il rush finale con un volto nuovo: tesserato Bovi
bovi2Mercato San Severino. Mancano sei giornate al termine del campionato regionale di Promozione e la Sanseverinese, dopo aver osservato il turno di riposo, è pronta ad ospitare sabato pomeriggio alle 15 sul rinnovato terreno del "Superga" il Buccino Volcei. In lotta per i piani alti della classifica sin dalle prime giornate, la compagine irnina ha accusato un breve periodo di flessione culminato con l'esonero di mister Liguori e l'ingaggio dell'esperto tecnico salernitano Enzo Di Pasquale che ha dato nuovo mordente all'intero ambiente. Mantenuta l'ossatura della squadra costruita in estate, nella sessione invernale di mercato sono state condotte a termine diverse operazioni di spicco che hanno alzato ulteriormente il tasso tecnico della squadra, in primis gli innesti sul fronte offensivo di Adriano Barbarisi e Ciro De Luca che hanno fatto da contraltare agli addii di Scala, Mele, Polichetti e Sticco. Dopo i vari Carbonaro, Faggiano, Giammetta, Cilento e Di Giacomo, in chiusura di mercato svincolati il sodalizio presieduto da Gianfranco Raimo ha apposto un ulteriore tassello per arrivare quanto più completa possibile al rush finale tesserando il mediano classe '95 Donato Bovi, ex Salernitana e Gelbison con cui ha totalizzato 26 presenze nelle ultime due stagioni prima di una breve parentesi alla Battipagliese. Un innesto di qualità e quantità per mister Di Pasquale che ha dato subito la sua impronta alla squadra che si appresta ora a vivere tutto d'un fiato il finale di campionato per aggiudicarsi la corsa a tre per l'Eccellenza con Calpazio e Costa d'Amalfi.
 
   
Articolo contenuto in
  Sport  
SU CALCIO PROMOZIONE POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE