Dramma a Cava, colpo di pistola alla testa: imprenditore in coma
Salerno News
Fonti Foto
C
ava de' Tirreni. Dramma nell'Agro, dove un tragico incidente ha ridotto in fin di vita uno noto imprenditore edile di 68 anni residente nella frazione di San Pietro, a Cava de' Tirreni. L'uomo è ora in coma al reparto di rianimazione del Ruggi di Salerno e le sue condizioni sono disperate. Il dramma si è consumato ieri pomeriggio nell'abitazione dell'uomo. A dare l'allarme è stata la moglie. Secondo le prime ricostruzione, l'uomo sarebbe stato raggiunto da un solo colpo alla testa. Le indagini sono in corso e non si esclude un gesto volontario.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU AGRO NOCERINO SARNESE POTREBBERO INTERESSARTI