Costiera Amalfitana, festa di compleanno nonostante il Coronavirus: denunciatilive
Salerno News
Fonti Foto
A
malfi. Continuano le violazioni delle misure di contenimento del Coronavirus. Due casi sono stati registrati nel pomeriggio in Costiera Amalfitana. I Vigili Urbani hanno bussato alla porta di una un'abitazione del centro storico di Amalfi e ha sospeso una festa di compleanno alla quale avevano preso parte giovani tra i 19 e 20 anni. Nove persone sono state pertanto denunciate per inosservanza del provvedimento dell'Autorità in materia di contenimento della diffusione del Coronavirus. Due turisti veneziani, invece, sono stati bloccati mentre giravano per Cetara. Sia per loro, oltre alla sanzione, che per il proprietario dell'albergo in cui alloggiavano, è scattata la denuncia. Le segnalazioni sono giunte grazie alla collaborazione dei cittadini.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU COSTA D'AMALFI POTREBBERO INTERESSARTI