Battipaglia, Rifondazione: "Necessario spazio verde per il rione di Belvedere"
Salerno News
Fonti Foto
B
attipaglia. Il Circolo di Rifondazione Comunista "Antonio Gramsci" di Battipaglia chiede uno primo spazio verde per il rione di Belvedere. "I cittadini residenti a Belvedere lamentano, da tempo, la totale assenza di spazi verdi nel loro rione. Come dar loro torto? I quartieri più recenti di Battipaglia (Belvedere, Sant'Anna e Serroni) - si legge nella richiesta diretta al Comune di Battipaglia - si sono sviluppati negli ultimi decenni velocemente e senza seguire le indicazioni del vecchio Piano Regolatore che prescriveva, oltre ai servizi, la dotazione di spazi verdi pubblici essenziali. Gli interessi dei palazzinari tradotti nella formula "più colate di cemento, più profitti" hanno avuto la meglio sul diritto fondamentale della cittadinanza di vivere in un ambiente a misura d'uomo, facendo diventare questi agglomerati urbani semplici dormitori con una bassissima qualità della vita. In particolare il quartiere di Belvedere ha visto inattuati al 97% gli interventi per il verde pubblico, come risulta alla popolazione residente e come documentato da un lavoro a firma di Valanzano Luigi, Bencardino Massimiliano, Conte Alfonso dell'Università degli studi di Salerno, Facoltà di Scienze Politiche, dal titolo "Lo studio dell'evoluzione urbanistica di una città attraverso ArcGIS", pubblicato a gennaio 2013. Il Circolo PRC Antonio Gramsci di Battipaglia, facendosi portavoce delle giuste esigenze dei cittadini, ha presentato all'Amministrazione comunale la richiesta dell'apertura e messa a disposizione di uno spazio verde, attualmente inutilizzato e in stato di abbandono, di circa 5600 m2, individuato nei pressi della scuola materna statale "Paolo Borsellino", sita in via Magellano. Si auspica una pronta e positiva risposta da parte dell'Amministrazione, naturalmente prima ancora che un nuovo PUC venga redatto e attuato, impresa ancora non riuscita dagli anni ‘70 ad oggi. Si allega una foto satellitare dell'area verde in questione, evidenziata in giallo".
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU PIANA DEL SELE POTREBBERO INTERESSARTI