Salerno, va in ospedale con la febbre e poi torna a casa: muore poche ore dopo
Salerno News
Fonti Foto
S
alerno. Soffriva da giorni di febbre e forti dolori ma l'ospedale lo aveva rimandato a casa. L'imprenditore pubblicitario Antonio Coppola, 51 anni originario di San Marzano sul Sarno ma residente da diversi anni a Salerno, è morto dopo poche ore. Come riportato dal quotidiano "Il Mattino", l'uomo sarebbe morto nella notte tra venerdì e sabato santo a causa di un aneurisma all'aorta addominale che però non sarebbe stato diagnosticato dagli operatori sanitari che lo avevano visitato venerdì mattina, sottoponendolo nell'occasione anche al tampone Covid-19 che era risultato negativo. Antonio Coppola lascia la moglie e tre giovanissimi figli.
 
   
Articolo contenuto in
  Cronaca  
SU SALERNO CITTA' POTREBBERO INTERESSARTI